Blog


Il mondo del Digital Marketing non sarà più un mistero grazie al nostro Blog!

Facebook, le API di Messenger per Instagram sono realtà

Pubblicato il | Pubblicato in Social Strategy
Facebook, le API di Messenger per Instagram sono realtà

Importanti novità dal mondo Facebook!
Da pochi giorni, in occasione di F8 Refresh, la conferenza annuale degli sviluppatori, Facebook ha annunciato la disponibilità delle API di Messenger per Instagram: uscita dalla versione beta, questa funzione permetterà alle aziende di tenersi in contatto con i propri clienti su Instagram utilizzando la messaggistica di Messenger.

Vediamo insieme l’impatto di questa novità dal punto di vista del marketing digitale.

API Messenger per Instagram: quali vantaggi

La funzione API Messenger per Instagram sfrutta la grande potenzialità commerciale di Instagram: infatti, i dati mostrano che il 90% degli utenti del social network segue almeno un brand o un’azienda.

Inoltre, anche a fronte della pandemia e della conseguente chiusura dei punti vendita fisici, Instagram è diventata la piattaforma social principale su cui fare acquisti, interagendo direttamente con i profili aziendali: si parla di “social commerce”, sebbene ad oggi le transazioni economiche non avvengano all’interno della piattaforma.

È quindi strategico gestire al meglio le conversazioni tra potenziali acquirenti e aziende, offrendo consigli direttamente su Instagram, fornendo un customer care o attraverso il marketing conversazionale.

Contemporaneamente, il colosso di Mark Zuckemberg sta lavorando per collegare le varie app e piattaforme del gruppo (Facebook, Instagram e WhatsApp), in modo da offrire una strategia social unitaria.

Il vantaggio maggiore di questa implementazione delle API di Messenger è la possibilità di fornire o ricevere informazioni attraverso un Servizio Clienti più immediato e funzionale, e la relativa costruzione di una relazione di fiducia più stabile fra cliente e azienda.

API Messenger per Instagram: come funziona

La direzione in cui si sta andando è quindi quella dell’unificazione, nella medesima piattaforma, delle attività di messaggistica come WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram Direct.

Tale integrazione è un significativo passo in avanti nel modo in cui le aziende potranno sfruttare gli strumenti messi a disposizione dalle piattaforme social.

Terminata la fase di beta test, ora la funzione API Messenger per Instagram sarà disponibile per tutti gli sviluppatori e, con un approccio graduale, per le aziende. Inizialmente, essa verrà concessa agli account Instagram business che hanno tra i 100.000 e i 10.000 follower, mentre da luglio verrà estesa a quelli che hanno tra i 10.000 e i 1000 follower, e a seguire a tutti gli altri.

Tra le prime società di CRM che supporteranno la nuova funzionalità ci sono Hootsuite, Genesys, Zendesk, Reputation e Nuance: grazie all’integrazione di API Messenger per Instagram, le aziende potranno automatizzare e intensificare le conversazioni, fornendo un servizio più puntuale e personalizzato all’utente.

Se ancora la tua attività non prevede una strategia marketing sui social network, contattaci e sapremo consigliarti la piattaforma più adatta alle tue esigenze di business!

89 visualizzazioni