Blog


Il mondo del Digital Marketing non sarà più un mistero grazie al nostro Blog!

Facebook lancia nuovi formati ads interattivi

Pubblicato il | Pubblicato in Social Strategy
Facebook lancia nuovi formati ads interattivi

Facebook lavora nella direzione di una maggior interattività nei formati pubblicitari, rendendo disponibili tre nuovi formati adv sulla sua piattaforma. Essi sono le inserzioni con sondaggio, con realtà aumentata (AR) e quelle riproducibili.

L’obiettivo è rendere la pubblicità più gratificante e rilevante per le persone per le quali viene realizzata: infatti, l’adv non è più una comunicazione push, ma piuttosto un dialogo fra brand e utenti.

1. Inserzioni video con sondaggio

Dopo l’introduzione dei sondaggi nelle Instagram Stories, esse sono state introdotte anche nella sezione Notizie di Facebook per mobile (video poll ads). Questo incoraggia un’interazione divertente tra persone e aziende e porta risultati concreti, soprattutto per quanto riguarda l’aumento della notorietà del brand.

2. Pubblicità con realtà aumentata

La realtà aumentata mira a coinvolgere l’utente e sarà disponibile per tutti gli inserzionisti dall’autunno. Alcuni di loro hanno già potuto sperimentare questo tipo di annunci: un esempio è WeMakeUp, un famoso brand produttore di cosmetici, in particolare di rossetti, che consente ai propri fan di Facebook di testare le varie tonalità di colore sulle loro labbra, utilizzando unicamente la fotocamera anteriore degli smartphone in loro possesso.

3. Annunci riproducibili (o playable)

Le inserzioni riproducibili, o playable ads, sono quelle che permettono all’utente di avere un “assaggio” di un’applicazione prima di scaricarla. Il formato delle inserzioni riproducibili corrisponde a un’inserzione video interattiva su Facebook e Audience Network con cui gli inserzionisti di app mobili possono incoraggiare gli utenti di qualità e di intenzione più elevate a installare le loro app provandole prima di acquistarle. I brand che hanno sperimentato le playable ads non sono necessariamente app di giochi, ma per esempio Vans e Uber, che sono riusciti a migliorare gli obiettivi di brand facendo interagire l’utente con l’inserzione, attraverso un percorso ludico.

Per Facebook è indispensabile trovare sempre soluzioni nuove e creative per la pubblicità, perché i suoi guadagni derivano principalmente da essa: nel secondo trimestre di quest’anno ha generato 16,62 miliardi di dollari, su un fatturato totale di 16,88 miliardi.

La tua azienda non è ancora su Facebook? Cosa aspetti?! Contattaci e sapremo consigliarti la strategia più giusta per aumentare la tua visibilità online!

Contattaci

1.893 visualizzazioni