Bando per sviluppo servizi software e siti web

Con l’obiettivo di sostenere le nuove realtà imprenditoriali lombarde, Confartigianato Imprese di Lecco ha lanciato il bando “Archè – Nuove MPMI – Sostegno alle start-up lombarde in fase di avviamento e consolidamento” che prevede contributi a fondo perduto per diverse tipologie di progetto, tra cui lo sviluppo di siti web. Di seguito ti spieghiamo tutti i dettagli del bando!

1. Tempistiche

Dalle ore 12:00 del 2 ottobre fino alle ore 12:00 del 15 novembre 2019.
I progetti e le spese ammissibili a partire dal 10 maggio 2019. La durata massima dei progetti è di 15 mesi.

2. Obiettivo

Sostenere le nuove realtà imprenditoriali lombarde (sia MPMI che liberi professionisti), attraverso il finanziamento di:

  • Piani di Avvio per attività di nuova o recente costituzione, fino ad un massimo di 2 anni
  • Piani di Consolidamento per le attività avviate da più di 2 anni fino a massimo 4 anni

3. Soggetti beneficiari

I soggetti beneficiari come anticipato si distinguono in due categorie:

  • Beneficiari della “Misura A”:
    • MPMI registrate alla CCIAA con sede legale/operativa attiva da massimo 2 anni
    • Liberi professionisti (singoli o studi associati) che abbiano attivato l’attività da massimo 2 anni
  • Beneficiari della “Misura B”:
    • MPMI registrate alla CCIAA e con sede legale/operativa attiva da più di 2 anni e fino a 4 anni
    • Liberi professionisti (singoli o studi associati) che abbiano attivato l’attività da più di 2 anni e fino a 4 anni

4. Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria complessiva è di 16 milioni di euro.

5. Caratteristiche dell’agevolazione

Misura A – Piani di avvio
Progetti di sviluppo per la realizzazione dei primi investimenti necessari all’avvio dell’impresa/dell’attività professionale e alle fasi di prima operatività.
Tra le voci è presente la realizzazione di siti web, purchè non siano finalizzati ai servizi di vendita diretta o indiretta.
I contributi a fondo perduto sono pari al 40% e per un investimento minimo di 30.000. Il contributo massimo ottenibile è di 50.000€.
Misura B – Piani di consolidamento
Progetti di sviluppo per la realizzazione degli investimenti necessari a consolidare ed espandere le attività di impresa/professionale.
I contributi a fondo perduto sono pari al 50% e per un investimento minimo di 40.000. Il contributo massimo ottenibile è di 75.000€.

6. Presentazione delle domande

Le domande devono essere presentate entro le date soprariportate in modalità telematica sulla piattaforma www.bandi.servizirl.it
È prevista la procedura valutativa a sportello.
Per info: bandi@artigiani.lecco.it

129 visualizzazioni

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi restare sempre aggiornato sulle novità del settore digitale, sui servizi della nostra agenzia, su eventi e corsi che realizziamo?

ISCRIVITI