Giornata dedicata al marketing digitale con Mail UP

Siamo stati al MailUp Marketing Conferece

Non smettiamo mai di aggiornarci per offrirvi sempre il miglior servizio al passo con le nuove tendenze, proprio per questo lo scorso 12 dicembre siamo stati a Milano per il MailUp Marketing Conference! Continua nella lettura dell’articolo per avere tutti i dettagli.

MailUp presso il bellissimo Palazzo Mezzanotte a Milano martedì 12 dicembre ha organizzato un grande evento dedicato al mondo del digital che come dice il Direttore Marketing di MailUp Stefano Branduardi: “Il panorama degli eventi digital, in Italia, non è scarno… si parla sempre più di human factor e di umanizzazione delle attività…” ecco perché si è deciso di organizzare un evento che vuole “essere lo spazio giusto in cui toccare tutte queste tematiche partendo da sfide reali e quotidiane, con l’obiettivo di trovare insieme risposte…” e così è stato.

Sul palcoscenico del M=mc2 sono saliti professionisti del settore digital che, mediante casi reali, riflessioni e domande hanno messo a fuoco alcune tematiche ormai rilevanti e fondamentali se si vuole intraprendere un’attività di web marketing che sia soprattutto vincente.

Ma vediamo più nel dettaglio come si è composta la giornata.

L’analisi dei dati è sempre più un’attività fondamentale per intraprendere la giusta e miglior strategia web… solo nel 2016 si sono raccolti più dati rispetto a tutta l’epoca precedente, questo è sicuramente il primo sintomo di cambiamento del settore digital… a parlarcene è stata Marta Valsecchi – Direttore dell’Osservatorio Digital Innovation del Politecnico di Milano. Quali sono i concetti importanti emersi? Sicuramente l’importanza per le aziende di conoscere il proprio pubblico di riferimento ovvero i propri consumatori per adottare strategie di marketing e customer relationship efficaci e rilevanti.

Voi avete già analizzato il vostro consumatore tipo?

Dopo Marta Valsecchi è arrivato il turno di Gabriella Crafa – Head of Digital Practice Area, Focus Management che ci ha parlato di “Empower strategy with data”: mettendo sempre più l’accento di come i dati siano fondamentali per intraprendere la giusta strategia di comunicazione e web marketing e per definire un’efficace brand strategy e un valido piano go to market. E poi è arrivato il turno di Polo Iabichino – Chief Creative Officier di Ogilvy & Mather e di come i dati possono guidare alla creatività. Analizzare sempre il pubblico di riferimento per proporre la miglior comunicazione: se il tuo consumatore tipo è il ragazzo neo maggiorenne il linguaggio, le immagini… le emozioni devono essere differenti rispetto ad pubblico di riferimento over 50 non credi? Tu adegui la tua comunicazione in base al tuo target di riferimento?

Poi sul palco del MailUp Marketing Conference è arrivato il turno di Alex Hunter – Former Head of Online Marketing di Virgin Group e Jordin van Rijn – Email and marketing autmation consultant EmailMonday che ci ha portato il caso specifico di Amazon tanto brava a profilare il proprio target e super vincente sul mercato!

 

Il pomeriggio è ripartito con un po’ di teoria legislativa, si è parlato della GDPR: la rivoluzione nell’uso dei dati personali che entrerà in vigore il prossimo 25 maggio 2018 ma per questo non vi stancheremo ora, ma approfondiremo la tematica più avanti.

 

Riccardo Plata – Digital Marketing Director e Emanuele Viora – Executive Creative Director di Deloitte Digital con Alberto Comunello – Head of Consumer and Marketing Insight E.ON ci hanno spiegato come intraprendere una giusta strategia di web marketing che passa dall’analisi dei dati per poi arrivare all’identificazione della strategia fino all’esecuzione e messa in atto per poi nuovamente ripartire alla rivalutazione dei dati e della strategia, questo permette di essere sempre “sul pezzo” e perciò vincenti!

La giornata si è poi conclusa con Maria Grazia Mattei – Esperta di coltura digitale e Direttore, Meet the Media Guru, Ale Agostini – Partner e Direttore, Bruce Clay Europe, Sergio Spaccavento – Executive Creative Director, Conversion Milano e Giuseppe Rizzo – Researcher and Senior Data Scientist ISMB che ci hanno illustrato come il mercato si stia spostando da una logica “push” verso una logica conversazionale: dove l’utente ricerca in base a delle necessità.

È stata una giornata ricca di spunti per la nostra web agency… vogliamo subito mettere in pratica tutte queste novità, ti piacerebbe farlo con noi? Se hai un’azienda e vuoi affacciarti sul web contattaci saremo al tuo fianco per guidarti al successo e all’acquisizione di nuovi leads di valore! 🙂

 

11 visualizzazioni