Quale è il social più adatto alla tua attività?

Come abbiamo già visto in questo post i Social Network sono fondamentali per un’azienda, qualsiasi sia la sua dimensione, poiché sono molto utilizzati dai clienti e forniscono strumenti per raggiungere il tuo target specifico.

Ma come puoi fare per trarre il massimo per la tua azienda dalla presenza sui social network?

Il primo passaggio è sicuramente individuare il canale social giusto per la tua azienda.[/vc_column_text]

Come fare?

  • Analizza il tuo cliente: a che fascia d’età appartiene? È uomo o donna? Quali sono i suoi interessi?
  • Analizza il tuo prodotto: qual è il modo migliore per comunicarlo al tuo pubblico?
  • Analizza il tuo obiettivo sui social network: probabilmente il tuo primo obiettivo sarà quello di sviluppare e trasmettere l’immagine della tua attività, raccontandone il valore aggiunto e in cosa la tua azienda si differenzia dai competitor. Successivamente dovrai passare allo sviluppo della reputazione della tua azienda e del numero di followers stimolando l’interazione. Tutto questo per arrivare alla richiesta di contatto o, se possiedi un e-commerce, alla vendita.

Detto così sembra facilissimo! Mentre sappiamo bene che la realtà non è questa.
È molto difficile gestire in prima persona un’attività strategica sui social network perché sono necessarie strategia, competenze, programmazione, budget per le sponsorizzazioni e tanta-tanta attività e presenza sui social.

Come fare? Come dicevamo sopra il primo passaggio fondamentale è individuare il social network giusto per la tua attività.

Ecco qualche informazione sui vari social network e sulle loro caratteristiche.

 

 

Logo Facebook

È il social network più diffuso in Italia e certamente il più eterogeno e variegato. Ultimamente si mormora di un declino ma in realtà Facebook è più sano che mai e sono milioni le attività italiane che hanno una presenza strutturata e all’attivo strategie di Social Media Marketing su di esso.
Facebook offre numerosi vantaggi, in termini di visibilità, per le aziende che decidono di creare una propria pagina:

  • Indicizzazione della pagina sui motori di ricerca
  • Pubblico praticamente illimitato
  • Strumento di analisi della pagina e delle sue performance (Facebook Insight)
  • Piattaforma pubblicitaria dedicata (Facebook Ads)

Hai deciso che Facebook è il social network giusto per te? Ti diamo qualche consiglio per sfruttarlo al meglio.

Innanzitutto ricordati che devi aprire una pagina Facebook, che è diverso dal profilo personale. La pagina è uno strumento creato appositamente da Facebook per le aziende con obiettivi commerciali.
Hai aperto la tua pagina? Adesso arriva la parte più divertente e impegnativa, è il momento di arricchirla e mantenerla attiva con informazioni e contenuti utili per il tuo target.
Infine l’ultimo passo, ormai quasi obbligatorio: devi investire del budget per consentire al tuo pubblico di vedere la tua pagina e i tuoi contenuti, perché Facebook è talmente pieno di contenuti che è molto difficile far emergere i tuoi senza un piccolo “aiuto”.

 

 

È il social fotografico per eccellenza, con un’età media degli utenti più bassa rispetto a quella di Facebook ma con un’importante presenza di profili aziendali.
Per chi funziona: per i settori food, fashion, beauty, interior design, architettura e viaggi.
Come farlo funzionare? Innanzitutto non basta utilizzare le stesse foto che pubblichi su Facebook! E poi ovviamente le foto (e i video): devono essere pensate e di qualità, con stile e composizione ragionate.

 

 

È un professional network, quindi se non stai cercando lavoro/collaboratori/partner può essere più utile concentrarsi sugli altri social network.

LinkedIn inoltre richiede una particolare netiquette (norme dello stare online) sia per quanto riguarda la presentazione del proprio profilo, sia nell’interazione con gli altri.

 

 

È il secondo social network più utilizzato in Italia ed è dedicato esclusivamente alla visualizzazione di contenuti video.
Quando funziona: il format che va per la maggiore è quello dei tutorial. Se la tua attività/prodotto si presta ad essere comunicata attraverso video, allora anche questo social fa al caso tuo ma attenzione perché anche il video fatto in casa, oggi, deve rispettare una serie di parametri stilistici per poter avere successo.

Non abbiamo citato ed analizzato tutti gli altri social network non perché non meritino attenzione ma perché questi sono quelli che riteniamo più strategici attualmente. Nei prossimi post discuteremo di trend, strategie e novità del mondo social, aiutandoti a capire perché può essere strategico investire risorse e budget in questo settore.

Allora sei riuscito a capire qual è il social network adatto alla tua azienda? Se sì e se ora vuoi lanciarti ad utilizzarlo per i tuoi scopi commerciali ma ancora non ti è chiaro come farlo… siamo qui per questo! Siamo specializzati in gestione strategica di social newtork!

64 visualizzazioni