Home » Nell’epoca dello spam l’Email Marketing è ancora uno strumento efficace?

Nell’epoca dello spam l’Email Marketing è ancora uno strumento efficace?

In E-mail Marketing

Se pensi all’e-mail marketing ti viene subito in mente lo spam? Non ci siamo! L’e-mail marketing è molto differente dallo spam e questa differenza risiede nella percezione che ha di te chi riceve le tue e-mail.

Cosa vuol dire? Facciamo un esempio: sei iscritto a due Mailing List, una di un negozio di gioielleria e la seconda di un Garden Center. Perché ti sei iscritto a queste due mailing list? Probabilmente perché sei interessato sia al verde che agli orologi, ma anche e soprattutto perché ti sono stati promessi dei contenuti che ti interessano.

via GIPHY

Questi contenuti possono essere ad esempio la storia dei brand di orologi, come vengono prodotti, come occuparsi della loro manutenzione. Oppure, per quanto riguarda il garden, dei consigli utili sulla cura delle piante e dei fiori, l’offerta di corsi, curiosità, ecc.

Se ricevi newsletter di questo tipo la promessa è stata mantenuta: hai dato qualcosa al titolare dell’attività (i tuoi dati di contatto) e in cambio ricevi del materiale di tuo interesse, qualcosa che per te ha valore. In questo modo attribuisci alle e-mail che ricevi lo stesso valore che inizialmente attribuivi al punto vendita fisico e ogni tanto, stimolato da eventuali promozioni o informazioni, procedi con l’acquisto.

Da questo semplice esempio traiamo la regola d’oro dell’e-mail marketing: funziona solo se generi valore per i tuoi utenti. Se nelle e-mail che invii sei stato.

Di contro pensa alle e-mail di spam, quelle e-mail che ti intasano la casella senza darti nulla se non un senso di fastidio. Questo è il genere di e-mail che devi evitare di inviare ai tuoi utenti. Come fare? Anche qui abbiamo una regola aurea: non cercare di vendere già dalla prima e-mail che invii!

via GIPHY

In conclusione, che suggerimenti possiamo darti per creare un’attività di e-mail marketing efficace? Noi crediamo che, anziché investire tempo e risorse nel capire quale sia il modo migliore per favorire un aumento delle conversioni degli utenti del sito in iscritti alla mailing list, la cosa più importante sia creare contenuti che abbiano un valore per i tuoi utenti. In questo modo saranno loro, poi, a voler ricevere e-mail da te.

Articoli recenti

Lascia un commento